martedì 15 marzo 2011

Ombretti Kiko...I mono!

La mia passione per il make up non è nata molto tempo fa, ma in men che non si dica si è impossessata di me fino a rendermi quasi ossessionata nel tenermi informata su tutti i nuovi prodotti di questo settore :)
Prima mi truccavo molto poco, non avevo un mio stile, il top del trucco era una base viso leggera, matita e mascara per gli occhi e un gloss per le labbra. -.-'
Poi ha aperto un negozio Kiko nel centro commerciale che frequento più spesso. Entro per curiosità, in passato ero sempre stata nei negozi Kiko degli outlet e lì l'assortimento era quello che era e non sempre i prodotti erano immacolati. 
Commesse gentilissime e disponibilissime..."sarà perchè hanno appena aperto"- ho pensato. 
Ho chiesto qualche info facendo ben presente che non ero proprio una maga nel truccarmi...e sono finita davanti allo specchio con una simpaticissima commessa a "lezione di make up" :) 
Quel giorno è stato tanto piacevole quanto la mia rovina! Ormai lì sono "di casa", tra il negozio e lo shop online ormai credo di aver acquistato quasi tutto, e ora attendo il giorno in cui mi sentirò proporre la tanto ambita tessera fedeltà...
Ho creato questo blog perchè cominciavo a sentire la necessità di scambiare pareri e condividere una delle mie passioni maggiori con qualcuno che potesse capirmi....perchè non sto impazzendo, vero? :D 
Il nome dice già molto..."Trunk of Wonders", il baule delle meraviglie. Pensavo a qualcosa di magico, perchè in qualche modo è così che considero il make up...E così nel mio personale brainstorming la magia mi ha fatto pensare ad Harry Potter, e di conseguenza al baule...E ovviamente anche a Mary Poppins, a cui spesso vengo paragonata (e so di non essere l'unica ;-)) per il contenuto della mia borsa. Insomma: ho pensato a qualcosa che contenesse tutte le mie magie, tutto ciò da cui, se posso,  non mi separo mai! 
Ed eccomi al mio primo post, a parlare proprio dei miei primi acquisti fatti da Kiko: gli ombretti. 


Ecco una prima review (i colori sono ormai conosciuti direi...) della mia selezione di ombretti Kiko...



Da sinistra verso destra:
#127 Bianco satinato
#89 Beige chiaro macroperlato
#29 Colour Sphere - Oro Bianco Multicolor





#29 asciutto e bagnato
I primi 2 sono ombretti ad alta pigmentazione. Il #127 è un bianco mat, lo utilizzo molto insieme a colori piuttosto scuri per creare sfumature particolari o schiarirli leggermente. Il beige, come dice il nome stesso, contiene è piuttosto perlato, ha dei piccoli brillantini che danno un effetto molto luminoso. Ottimo per illuminare lo sguardo quando si ha poco tempo a disposizione per creare un trucco più elaborato. 
La foto forse non rende molto, il colore qui sembra più scuro, tendente al giallo. In realtà una volta steso e sfumato la tonalità di base è proprio un beige naturale perlato. 
Il colour sphere, come quasi tutti i CS chiari, non è molto omogeneo da asciutto. E' piuttosto "polveroso" e si perde un po' via, lasciando sulla palpebra solo gli sbrilluccichini, che poi se ne vanno un po' in giro se non fissati con una buona base. L'ideale, per questo colore, è l'applicazione da bagnato per intensificarlo e renderlo bello luminoso...che sia con acqua, con fix plus (per renderlo anche più "metallizzato" e duraturo) o un collirio ad esempio. 



Da sinistra verso destra: 
#121 Tortora mat
#20 Colour Sphere - Grigio tortora perlato
#18 Colour Sphere - Bronzo legno mélange


#20 e #28 rispettivamente asciutti e bagnati

E' stato piuttosto complicato cercare di rendere l'idea dei colori  nelle foto. Ad ogni modo il tortora mat, come si vede nella foto, in effetti ha una leggera tendenza al rosa antico. L'ho acquistato sul sito, insieme al #20, per cui non potevo immaginare il risultato finale. Non sono male, ma me li aspettavo leggermente più "evidenti", invece sulla mia pelle molto chiara risultano piuttosto smorti...Tuttavia obiettivamente sono dei gran bei colori. Il bronzo è davvero molto bello, e trovo che sia una tonalità che si utilizza sempre...anche d'estate con le sue venature dorate sull'abbronzatura è davvero fantastico! Anche in questo caso, e credo che non ci sarà più bisogno di ripeterlo, i colour sphere li preferisco bagnati. Per il bronzo però, forse faccio un' eccezione.. :)



#60 Marrone scuro perlato
#33 Colour Sphere - Terra d'ombra bruciata




Due marroni molto  belli con ottima scrivenza. Il primo è un ombretto ad alta pigmentazione della vecchia serie, si tratta di un bronzo scuro dai riflessi oro, ottimo anche per creare l'effetto smokey eye. 
Il secondo è un marrone brillante con vari riflessi, più evidenti quelli sull'argento, grazie agli sbrillucchini argentati. Perfetto anche asciutto, vista la sua scrivenza.



Adoro il verde! 
#83 smeraldo scuro perlato
#06 Colour Sphere - Verde foresta mélange



In questa foto il verde scuro sembra un verde petrolio, in realtà si ottiene questo effetto solo calcando molto. Normalmente sfumato, questo risulta un normale verde scuro con riflessi dorati. Insieme al colour sphere e a un po' di nero nella piega dell'occhio che fa risaltare i riflessi dorati, si ottiene davvero un bellissimo trucco. Di Kiko esiste anche una matita occhi che si abbina benissimo al verde foresta, ma per le matite ho già pronta una review da postare successivamente. 


In alto a sinistra: #41 Colour Sphere - Nero viola mélange
In basso a sinistra: #44 Viola perlato (serie precedente)
In alto a destra: #24 Colour Sphere - Blu Ardesia mélange
In basso a destra: #35 Colour Sphere - Verde malachite




Ok, in questa foto i colori sono al contrario, ma non credo sia difficile associarli :) 
Tutti colori splendidi e piuttosto scriventi. L'unico colour sphere che userei anche asciutto è il verde malachite (quello sul mignolo :)), il blu ardesia è un bell'azzurro con sbrilluccichini argento. Applicandolo asciutto risulta piuttosto polveroso e ci si ritrova con i glitterini su tutto il viso...Molto meglio utilizzarlo bagnato :) Lo stesso vale per il #41 nero viola. Asciutto il colore tende molto più al nero, e risulta un po' difficile creare un trucco preciso. Bagnato il viola si intensifica e letteralmente il colore si "illumina". 


Con i mono di Kiko per il momento abbiamo finito! Alla prossima!

4 commenti:

  1. Beh, mica male come collezione, soprattutto se non l'hai iniziata da molto! Io amo il verde e il blu, lo #06 ce l'ho, ma non avevo ancora mai fatto caso al #35 che mi piace da matti! Mi sa che oggi vado a prenderlo!

    RispondiElimina
  2. Ragazze sapete per caso dirmi all'incirca (o se vi ricordate il prezzo giusto ancora meglio) quanto costano gli ombretti Kiko?? Perchè secondo me sono di ottima qualità ma non li ho mai provati...

    RispondiElimina
  3. Allora, gli ombretti kiko come quelli che vedi nella mia recensione partono da 2,00€ quando sono in promozione per arrivare a 6,90€ a seconda di cosa scegli tra i mono alta pigmentazione, i colour sphere, o i duo. Ti sconsiglio in assoluto quelli in crema a forma di cuoricino. Per il resto dai un'occhiata anche ai nuovi ombretti in gel waterproof. Costano 6,90 e sono bellissimi! Fammi sapere cosa hai scelto!

    RispondiElimina
  4. Okay grazie mille!!!!

    RispondiElimina